.comment-link {margin-left:.6em;}

I media mondo

martedì, gennaio 02, 2007

Web 2.0 ed "emergenza"

Potenza del web 2.0. Forse.
Fatto sta che abbiamo in progetto come sapete un incontro in stile BarCamp dal titolo conversazioni dal basso.
Oggi mi è arrivata una mail di Anna Maria e Nicoletta che hanno progettato un logo possibile.
Perchè? Da dove nasce la partecipazione? Attraverso quali canali si struttura?
La cosa interessante è che i contenuti "emergono".
I nostri eccoli qui.


Dateci un'occhiata e lasciateci un commento. Un commento 2.0.

9 Comments:

  • A me raramente un logo piace subito ma questo lo trovo semplicemente fantastico.

    Brave a Anna Maria e Nicoletta... chiunque voi siate!

    By Blogger FG, at 7:20 PM  

  • Si, anche a me sono piaciuti per l'immediatezza del messaggio.
    Decisamente un bel lavoro... inaspettato.

    By Blogger GBA, at 1:24 AM  

  • Utilizzerei un altro font.
    Quello attuale ricorda fin troppo (e lo schema colori del logo rafforza questa impressione) il font-logo di una nota agenzia per il lavoro interinale.

    By Anonymous corra24, at 12:44 PM  

  • Semplicemente... splendidi ,-)

    By Anonymous Romeo, at 12:52 PM  

  • Per corra24: si l'idea di un altro font può funzionare (se hai idee al riguardo sono ben accette).
    Anche se mi stuzzica il fatto che ricordi un lavoro interinale... e se fossero emancipazioni dal basso, come ricorda il diavoletto ;-)

    By Blogger GBA, at 1:28 PM  

  • Il segno è ben fatto, anche se forse sarebbe necessaria una ulteriore sintesi e semplificazione. Propongo un paio di osservazioni di ispirazione semantica:

    Il telefono rimanda a un medium analogico (almeno nella sua forma), mentre quello di cui si parla fa riferimento nella sua essenza a un medium digitale. Come richiamare il digitale? Senza pensarci troppo, mi viene in mente l'uso di combinazioni binarie 010101 ovvero di dettagli "pixelati" (vedi logo Xerox).

    Il diavoletto è carino, ma ha due controindicazioni:
    * è spesso associato a cose negative;
    * è da solo, mentre dal mio punto di vista le conversazioni dal basso si riferiscono sempre a una collettività.
    Parallelamente, può essere interpretato come non conformità al pensiero dominante... un po' come la mela morsicata di Apple che viene associata allo slogan: think different...

    Buon lavoro. Nicola Mattina

    By Anonymous Nicola Mattina, at 11:16 AM  

  • Quelle di Nicola mi sembrano osservazioni molto intressanti e pertimenti. Non ho alcuna competenza grafica ma uno sfondo binario (o anche il cavo del telefono fatto con 101010)ed una moltiplicazione dei diavoletti (date uno sguardo al post precedente con i logo dei social software) mi sembrano due ottime idee di non difficile implementazione. Quanto all'idea del diavoletto mi piace troppo il richiamo all'anticonformismo per curarmi del fatto che di solito questa immagine sia associata a cose negative. Frose se fosse un prodotto o un servizio la vederei diversamente ma visto che è un workshop... W l'anticonformismo.

    Piuttosto dove sono le autrici?

    By Blogger FG, at 9:05 PM  

  • Anche per me il diavoletto non si tocca!!!
    Forse il telefono è troppo 1.0 ma, come suggerito da nicola e fabio, si può lavorare sui bit.
    Vediamo, lavorandoci, se possiamo fare ancora di meglio...

    By Blogger GBA, at 11:50 PM  

  • tutti questi interventi sono veramente stimolanti e siamo contentissime che sia piaciuto!!!! l'idea del diavoletto era per rendere visivamente l'idea di "dal basso" perchè solitamente collochiamo l'inferno sotto terra.. poi per "conversazioni" abbiamo scelto di rappresentare una vecchia cornetta telefonica proprio per il fatto che esemplifica la comunicazione piu'istantanea veramente accessibile a tutti: è quella storica che avevamo tutti in casa fino a qualche anno fà (quindi la sanno usare anche le persone piu' anziane) ed è quella che per prima abbiamo imparato ad usare e con cui magari da piccoli abbiamo giocato facendo finte telefonate.. quindi anche l'idea del giocare e l'atteggiamento di curiosita' verso i mezzi di comunicazione ci sembrava abbastanza inerente.. pero l'idea del pixel è molto interessante, invece preferirei non usare troppi elementi sempre per un fatto di leggibilità quindi tanti diavoletti preferirei escluderlo..
    Anna e Nicoletta

    By Anonymous Anonimo, at 9:37 PM  

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home